CilentoCronacaIn Primo Piano

Centola, abusi edilizi: Parco acquisisce l’area al proprio patrimonio

Abusi edilizi contestati nel 2011. Dopo un lungo iter il Parco ha disposto l'acquisizione dell'area al patrimonio dell'ente

CENTOLA. Abusi edilizi nel Comune di Centola. Le contestazioni risalgono al 2011 quando l’allora Corpo Forestale dello Stato, comando di Pisciotta, contestò la realizzazione di un manufatto con struttura portante in muratura e copertura in legno di circa 36 metri quadrati in località Trivento. Stando alle accuse le opere erano state realizzate in un’area ricadente in Zona D del Piano Parco e in assenza di autorizzazione.

Scaturì un ordine di ripristino dei luoghi che anni dopo le contestazioni, sulla base dei controlli eseguiti, non era ancora stato ottemperato.

Di qui l’ordinanza firmata dal direttore del Parco, Romano Gregorio, che dispone l’acquisizione gratuita al patrimonio dell’Ente delle opere abusive e della particella. L’Ente procederà ora alla demolizione degli abusi e al ripristino dei luoghi in danno del proprietario.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it