blank
blank
AttualitàGlobal

Maltempo, Piero De Luca: al lavoro per stato di calamità

"Sto valutando tutte le azioni possibili da assumere a sostegno della nostra comunità presso il Governo e le altre sedi istituzionali competenti"

Esprimo vicinanza e solidarietà ai sindaci e alle comunità colpite dal violento nubifragio che in queste ore si è abbattuto sul Comune capoluogo e su tanti territori a nord e a sud della nostra Provincia”. Così in una nota l’onorevole Piero De Luca. Non posso che essere vicino a tutte le famiglie che stanno vivendo momenti di grande difficoltà per allagamenti, crolli e altri danni che si sono verificati a seguito di queste incessanti e abbondanti piogge. Ho sentito il presidente della Provincia Michele Strianese ed altri amministratori impegnati in queste ore di emergenza straordinaria, e ho espresso loro il mio pieno sostegno e la mia forte vicinanza”.

Poi ha aggiunto: “Sto valutando tutte le azioni possibili da assumere a sostegno della nostra comunità presso il Governo e le altre sedi istituzionali competenti, ma prima di tutto ho iniziato ad attivarmi per accompagnare e supportare gli amministratori nella richiesta di riconoscimento dello stato di calamità naturale per i territori della Provincia di Salerno maggiormente colpiti”. 

Un ringraziamento sentito va alla Protezione civile, alle forze dell’ordine, ai vigili del fuoco e a tutti volontari -conclude il deputato Dem- che in queste ore stanno prestando soccorso in condizioni davvero difficili”.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!