Stio: punta a fondi per una struttura extralberghiera

Il progetto sarà candidato per ricevere i fondi del Ministero

STIO. L’Ente guidato dal sindaco Natalino Barbato mira a ottenere un contributo stanziato dal Ministero dell’Interno.
Si tratta di finanziamenti ministeriali da investire per lavori su opere pubbliche in materia di:

  • messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico;
  • messa in sicurezza di strade ponti e viadotti;
  • messa in sicurezza ed efficientamento energetico degli edifici, con precedenza per gli edifici scolastici, e di altre strutture di proprietà dell’Ente.

L’amministrazione comunale di Stio, ha deciso in tal senso di candidare il progetto per la “realizzazione struttura extralberghiera – sala convegni”, per l’importo massimo di 1 milione di euro.

I lavori dovranno iniziare entro il 15 settembre 2021, pena la decadenza del finanziamento.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!