PoliticaVallo di Diano

Polla: Massimo Loviso raccoglie l’eredità di Rocco Giuliano

Ecco la nuova composizione del consiglio

POLLA. E’ stata un vittoria schiacciante nel segno di Rocco Giuliano quella di Massimo Loviso. Il vicesindaco uscente, chiamato già a guidare il comune dopo la morte dello storico sindaco avvenuta lo scorso 31 maggio, è stato eletto con 3696 preferenze; solo 901 per la lista guidata da Pierdomenico Di Benedetto e appena 184 per quella di Fortunato D’Arista.

Lo stesso neo sindaco pollese si mostra in parte sorpreso per l’esito del voto “che – dice – va al di là di ogni più rosea aspettativa. Si tratta di un’affermazione importante e straordinaria della nostra lista. Abbiamo ricevuto in eredità dal nostro amato Rocco Giuliano un patrimonio importantissimo, un’eredità su cui inizieremo da subito a lavorare”.

In consiglio comunale Massimo Loviso avrà otto consiglieri, tra questi il figlio del compianto Rocco Giuliano, Vincenzo Giuliano, che ha ottenuto 455 preferenze. Altri esponenti di maggioranza sono Rossella Isoldi (718), Federica Mignoli (472), Ettore Curcio (424), Giuseppe Curcio (239), Luisa Trafuoci (277), Giovanni Corleto (264), Antonio Filpo (216). per la minoranza la lista guidata da Pierdomenico Di Benedetto, oltre al non eletto , ci sono Bruno Panza (147) e Raffaele Ippolito (135).

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it