AlburniCronacaIn Primo Piano

Focolaio covid a Serre: “Uscite di casa il meno possibile”

«Dobbiamo cercare di evitare di uscire se non per il necessario. Non chiudiamo nulla ma vogliamo consigliare a tutti i cittadini di Serre restare a casa»

SERRE. «Il covid è arrivato anche tra i nostri cittadini». Così ieri il sindaco di Serre, Franco Mennella, ha annunciato la presenza di 5 casi covid nel paese degli Alburni. Un primo contagio era stato registrato in settimana, poi in seguito ai tamponi eseguiti sui contatti sono emerse altre positività. Solo due dei contagiati hanno lievi sintomi, gli altri sono asintomatici.

«Dobbiamo cercare di isolare il virus, c’è un solo modo, il distanziamento sociale – ha detto il sindaco Franco Mennella – Dobbiamo cercare di evitare di uscire se non per il necessario. Non chiudiamo nulla ma vogliamo consigliare a tutti i cittadini di Serre restare a casa. Dobbiamo cercare di isolarci per almeno 15 giorni perché con cinque casi siamo diventati un focolaio».

Dei casi registrati in paese tre sono collegati tra di loro per motivi di lavoro. Avviata la ricerca dei contatti, si sta procedendo a disporre nuovi tamponi.

I casi covid registrati a Serre arrivano a pochi giorni dalle elezioni amministrative e dal rientro a scuola. Proprio sulla riapertura dei plessi il primo cittadino si mostra cauto: «vediamo come evolve la situazione, speriamo ci siano tutte le condizioni per poterla riaprire».

Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it