CilentoCronacaIn Primo Piano

Agropoli: tentato furto, rapina e danneggiamento: arrestato 34enne

L'uomo ha creato scompiglio prima in località Mattine e poi all'interno del supermercato Conad. Lo hanno fermato i carabinieri

Ad Agropoli, i carabinieri del nucleo operativo radiomobile hanno tratto in arresto un pregiudicato 34enne per tentativo di furto, rapina e per danneggiamento. Lo stesso, alle ore 18 circa della giornata antecedente, alla guida di una Fiat Panda, era stato segnalato da alcuni automobilisti nei presi della località Mattine ove avrebbe affiancato e danneggiato un’altra autovettura per poi proseguire la corsa nei pressi di via Alcide de Gasperi, ove tamponava posteriormente un veicolo.

Lo stesso, si è introdotto nel parcheggio del supermercato Conad, aggredendo fisicamente delle persone presenti, al fine di sottrarre loro le autovetture di proprietà ivi parcheggiate.

L’intervento tempestivo dei carabinieri ha consentito di fermare l’uomo, traendolo in arresto. Nel corso delle attività è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente tipo crack, sottoposta a sequestro. L’autovettura da lui condotta, una Fiat Panda di una società a noleggio, è stata sottoposta a sequestro. Il pregiudicato si trova ora in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it