Bellosguardo: ok a due interventi per 169mila euro

Si tratta dell'adeguamento al centro raccolta rifiuti e del completamento della rete fognaria

Il Comune di Bellosguardo programma interventi per circa 169 mila euro. L’amministrazione comunale infatti, ha approvato due progetti relativi a lavori di “adeguamento centro raccolta rifiuti” per 50 mila euro e “completamento rete fognaria e adeguamento impianto di depurazione” per circa 119mila euro. La prima opera sarà internamente finanziata dai fondi messi a disposizione del Governo, ovvero dal MiBACT, attraverso la legge di bilancio. Il contributo viene assegnato sulla base della popolazione, da un minimo di 50mila euro, per i Comuni con popolazione inferiore a 5mila abitanti ad un massimo di 250mila euro per i comuni con 250mila abitanti.

Per quanto riguarda invece, l’opera alla rete fognaria in via Adua, sarà finanziata con i fondi regionali assegnati all’ASIS – Salernitana reti ed impianti.

Il Comune alburnino, guidato dal sindaco Giuseppe Parente, ha così deciso di investire i finanziamenti ottenuti per realizzare interventi utili al miglioramento della vita di tutti i cittadini.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it