Petina: escursionista disperso in montagna, ma era un falso allarme

Per ore soccorritori impegnati nelle ricerche

PETINA. Paura nel pomeriggio di ieri per la presunta scomparsa di una persona in località Ripa Longa, tra le montagne di Petina. L’allarme è scattato quando qualcuno ha segnalato delle grida, forse d’aiuto, provenire dall’area. Si è quindi pensato che qualche escursionista fosse caduto in un dirupo. Immediata la macchina delle ricerche è partita. Sul posto i Vigili del fuoco e i carabinieri forestali che per ore hanno cercato il disperso.

Soltanto intorno alle 22, considerato che nessuno aveva denunciato la scomparsa di qualcuno e che in zona non erano presenti tracce, si è deciso di sospendere le ricerche.

Si è trattato probabilmente di un falso allarme. Questa mattina alcuni volontari hanno effettuato un’ulteriore ricerca a scopo precauzionale, ma anche in questo caso senza esito.

Continua a leggere su InfoCilento.it


blank

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!