Campora: “Brigant nun se mor”, un progetto per valorizzare il territorio

Comune punta a risorse Pon per valorizzare e promuovere il territorio

CAMPORA. Generare visibilità, promuovere il territorio, innalzare la qualità dell’offerta turistica anche attraverso il turismo relazionale e accessibile, valorizzare i siti di interesse culturale, favorire la crescita economica del territorio, contrastare il fenomeno dello spopolamento e creare lavoro. Questi gli obiettivi del progetto “Brigant nun se mor”, approvato dal Comune, sotto la guida del sindaco Antonio Morrone.

L’amministrazione comunale, nello specifico, ha accolto positivamente la “Lettera di Intento” del partner coinvolto Gruppo Unipol S.p.A. per la richiesta di finanziamento, l’elaborazione, la gestione e la realizzazione del progetto che potrà essere finanziato con risorse del PON Cultura e Sviluppo (FERS) nell’ambito di un bando emanato dal MiBACT, Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.

La partecipazione è un’opportunità importante per tutto il territorio di Campora, in quanto permette la realizzazione di interventi di recupero e di riqualificazione di aree e di siti di interesse storico-culturale, architettonico, artistico, ambientale e paesaggistico, che costituiscono espressione della storia, dell’arte, della cultura e del saper fare locale.

In questo modo l’Ente punta a contenere o prevenire, per quanto possibile, il decadimento socio-economico e ambientale del territorio, salvaguardandone l’integrità e promuovendo, al contempo, la realizzazione e gli interessi sociali e occupazionali della comunità camporese. Il tutto investendo risorse che permettano di riqualificare il paesaggio e le tradizioni del territorio.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!