CilentoIn Primo PianoPolitica

Agropoli: quattro consiglieri pronti a formare nuovo gruppo politico

Maretta nell'amministrazione Coppola

AGROPOLI. Un nuovo gruppo politico in senso al consiglio comunale. A formarlo potrebbero essere già nei prossimi giorni due consiglieri del PD, uno di Idea Comune e un quarto della Lista Coppola. Stando ai rumors i quattro sono già concordi nel lanciare la loro iniziativa dopo l’approvazione del bilancio che avverrà nella seconda metà di agosto. Il gruppo misto non sarebbe formalmente di opposizione ma valuterebbe di volta in volta la posizione da prendere sulle varie iniziative.

Pur senza un distacco netto dalla maggioranza, la scelta dei quattro consiglieri potrebbe indebolire l’amministrazione Coppola.

L’assise è composta da 16 membri (più il sindaco), tre sono gli esponenti dell’opposizione e se quattro lasciassero definitivamente la maggioranza, quest’ultima reggerebbe su soli due consiglieri comunali e non sarebbe difficile, qualora dovessero presentarsi ulteriori problemi, individuare qualcuno pronto alla spallata definitiva.

Tuttavia c’è anche chi sostiene che questa mossa dei consiglieri potrebbe portare all’ennesima modifica della giunta, con il sindaco che per avere stabilità silurerebbe uno dei membri dell’esecutivo per concedere un assessore al nuovo gruppo. Ipotesi fantascientifiche per ora.

Che vi sia un’instabilità è un dato di fatto: dall’inizio della consiliatura ad oggi si sono già visti tanti movimenti tra consiglio e giunta, come non accadeva da tempo. A lasciare la maggioranza anche dei fedelissimi di Coppola, basti pensare che la lista da lui stesso formata (Lista Coppola) ha perso tre consiglieri: Cianciola e Pizza (dimissionari) e Botticchio passata all’opposizione. Tutto ciò conferma che i malumori verso l’amministrazione Coppola sono anche tra gli stessi componenti della sua squadra.

Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.

3 commenti

  1. Se questi quattro consiglieri si sono pentiti di quello che hanno fatto o assecondato con la, oramai meccanica alzata di mano, possono ancora salvare Agropoli e salvarsi ed essere perdonati delle loro malefatte dai cittadini che, di sicuro oggi, ammirerebbero il loro cambiamento .Speriamo bene.

  2. so solo quisquiglie,invece di formare gruppi,che diano le dimissioni e che cerchino di buttare a mare stu Sindaco,Questi non servono a niente,perche´ sono amanti dello scranno

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it