AttualitàCilento

Vibonati: chiesta alla BCC Aquara l’apertura di una filiale

"Numerosi nostri cittadini hanno chiesto alla Banca di diventare soci della stessa a condizione che apra un suo sportello"

VIBONATI. Una nuova banca nel territorio del Golfo di Policastro. E’ questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale di Vibonati, guidata dal sindaco Franco Brusco, che ha deciso di fare voti alla Bcc di Aquara affinché apra una filiale in zona.

“Da qualche tempo è in atto una sottoscrizione di numerosi nostri cittadini che hanno chiesto alla Banca di Credito Cooperativo di Aquara di diventare soci della stessa a condizione che apra un suo sportello in uno dei Comuni del Golfo di Policastro”, evidenziano da palazzo di città.

L’apertura di uno sportello sul territorio è considerato positivo anche dall’Ente considerato che “le BCC sono le uniche banche che ancora conservano i loro centri decisionali in loco e aprono ancora qualche sportello mentre le grosse banche stanno fuggendo dalle zone interne per approdare nei grossi centri abitati”. Di qui la scelta di fare voti alla Bcc di Aquara affinché accolta la richiesta dei cittadini del comprensorio.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it