CilentoCronacaIn Primo Piano

Palinuro: pesca illegale, sanzionata pescheria

Sequestrati 30 chili di pesce e comminata una sanzione di duemila euro

Continuano incessanti le attività di contrasto alla pesca illegale svolte dal personale della Guardia Costiera di Palinuro. In una nota Pescheria del centro sono state contestate violazioni, per importi pari a circa  duemila euro, che vanno dalla commercializzazione e detenzione di pescato prodotto ittico privo di documentazione afferente la tracciabilità e l’etichettatura, all’inosservanza degli obblighi previsti dalle normative europee e nazionali sul commercio e somministrazione di esemplari di specie ittiche di taglia inferiore a quella minima di riferimento.

Nello specifico sono stati sequestrati circa 30 Kg. di prodotto ittico tra cui un esemplare di pesce spada allo stadio novello.

Nelle scorse settimane la Guardia Costiera di Palinuro aveva eseguito anche altri sequestri in vari comuni ricadenti nella sua competenza.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it