CilentoCronaca

Spiagge sicure: ancora sequestri da parte dei vigili urbani di Agropoli

Nel corso del pattugliamento degli arenili cittadini, in particolare del lungomare, utilizzando due diverse squadre, la Polizia municipale di Agropoli diretta dal maggiore Carmine Di Biasi, questa mattina ha compiuto ulteriori verifiche a contrasto delle attività di commercio abusivo su Demanio marittimo (Testo Unico Regione Campania del 21.04.2020).

All’esito dei controlli, gli operanti hanno individuato due soggetti extracomunitari e compiuto i sequestri della merce che questi avevano al seguito, finalizzati alla confisca. La stessa, una volta formalizzata la confisca, verrà devoluta ad associazioni senza scopo di lucro

Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.

3 commenti

  1. Pensassero di più alla circolazione stradale sanzionando quelle persone che, senza alcun rispetto delle regole, principalmente limite di velocità , sorpassi azzardati, anche nell’ambito urbano e parlare al cellulare alla guida , le infrazioni che possono causare tragedie che però è come se non esistessero, ma giustamente è più facile sequestrare merce ai “vu cumprà” persone per lo più, fragili e indifese che però gli danno modo facile di essere mensionati dai notiziari locali come paladini della legalità, non è soltanto così, che si dovrebbe agire.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it