AttualitàCilento

Palinuro: lavori alla foce del fiume, bagnanti in fuga

L'intervento di una ruspa ha smosso i fondali: alla Marinella acqua marrone e schiuma hanno convinto alcuni bagnanti a lasciare la spiaggia

CENTOLA. “All’improvviso, questa mattina, l’acqua è diventata di un colore marrone e per questo siamo costretti ad andare via”. A manifestare malcontento sono alcuni bagnanti nella mattinata si trovavano sulla spiaggia della Marinella, a Palinuro. Stando alle loro denunce intorno alle 11 una ruspa ha cominciato ad eseguire del lavori alla foce del fiume Lambro. Smuovendo il fondo del corso d’acqua anche il mare si è riempito di terra e schiuma e così qualche bagnante ha pensato bene di allontanarsi.

L’episodio che ha innescato non poco malcontento. “Non sappiamo chi ha disposto i lavori, ma era necessario farli il 3 agosto?”, si chiede un villeggiante.

“Io come altri lì presenti abbiamo preferito andare via”, conclude.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it