Agropoli, Legambiente: “necessari gavitelli al Vallone”

Le richieste di Legambiente

AGROPOLI. Torna a farsi sentire il circolo Legambiente “Stella Maris” di Agropoli. Ancora una volta la richiesta è di controlli nella baia del Vallone (o Sauco) laddove si chiede l’installazione di gavitelli. In una missiva indirizzata a Comune, Parco e autorità marittime, il presidente Mario Salsano evidenzia come “le imbarcazioni ormeggiano vicino agli scogli, violando sistematicamente l’ordinanza dell’Uffidio Circondariale Marittimo relativa alle zone di mare riservate alla balneazioni”.

Un problema anche di sicurezza per i bagnanti che giungono in zona o attraverso il sentiero dei Trezeni o con la canoa. Già nel maggio scorso Legambiente fece un appello in tal senso.

Ora un novo sollecito per “evitare possibili incidenti e garantire il rispetto delle disposizioni vigenti”.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it