Agropoli, accusato di violenza sessuale: scarcerato 45enne

La prossima udienza fissata per settembre

AGROPOLI. Accusato di violenza sessuale, un agropolese di 45 anni lascia il carcere di Vallo della Lucania. Era stato arrestato nel mese di gennaio con l’accusa di aver abusato sessualmente di una nipote di 16 anni. L’arresto scattò a seguito di una indagine posta in essere dai carabinieri della compagnia di Agropoli, avviata un anno fa. Stando alle accuse gli abusi sarebbero iniziati addirittura un anno prima e si sarebbero perpetrati per alcuni mesi.

La ragazzina raccontò di palpeggiamenti e rapporti orali. Il tutto senza il suo consenso.

Dall’indagine conseguì il provvedimento del Gip che determinò la misure cautelare. In seguito all’incidente probatorio e alla dichiarazioni rese dalle 16enne si sono affievolite le esigenze cautelari. Di qui la scarcerazione dell’uomo che dovrà comunque difendersi dalle accuse. L’udienza è fissata per settembre.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente