Majestic
AttualitàCilento

Capaccio, ok al trasferimento del ProfAgri a Gromola

Dopo il via libera della Provincia Comune pronto ad avviare i lavori

Il Comune di Capaccio Paestum pronto alla delocalizzazione del ProfAgri. Già lo scorso anno l’Ente, accogliendo le istanze di molti cittadini, ha chiesto il trasferimento dell’istituto nella sua sede originaria, a Gromola. La scuola attualmente è in località Ponte Barizzo / Cerro, a ridosso della SS18. Una posizione pericolosa, segnalata più volte dai genitori degli studenti che ogni giorno affrontano pericoli nell’attraversamento dell’arteria, vista anche la velocità sostenuta delle auto di passaggio.

In zona, inoltre, mancano marciapiedi, strisce pedonali, semafori o altri ausili per i pedoni. Più volte si sono registrati incidenti

Per questo l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Franco Alfieri, lo scorso anno ha deciso di fare voti alla Provincia affinché desse l’ok al trasferimento del Prof.Agri. Richiesta accolta sia della scuola che dall’ente provinciale. Di qui un ulteriore atto della giunta per avviare i lavori necessari alla delocalizzazione della scuola.

Nell’ambito scolastico il Comune ha disposto anche l’avvio dell’iter per un asilo da realizzare presso il Parco delle Noci.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it