Majestic
AttualitàCilento

San Giovanni a Piro, Parco e protezione civile insieme per la gestione delle spiagge

Al via il progetto "Spiagge belle e sicure"

SAN GIOVANNI A PIRO. L’estate è iniziata. Sarà una stagione che inevitabilmente subirà l’influenza dell’emergenza covid che imporrà il distanziamento anche sulle spiagge. A garantire i controlli nel Comune di San Giovanni a Piro e in particolare nella sua fascia costiera ci saranno anche gli uomini della Protezione Civile gruppo Lucano. L’Ente guidato dal sindaco Ferdinando Palazzo, infatti, ha sottoscritto un protocollo d’intesa la cui validità è iniziata a partire dallo scorso primo luglio e terminerà il 30 settembre.

Parte integrante dell’accordo anche il Parco Nazionale. L’obiettivo è porre in essere il progetto denominato “Spiagge belle e sicure”. Prevista la presenza in spiaggia di 4 addetti alla sorveglianza; due di questi svolgeranno anche le mansioni di bagnino.

Il Comune di San Giovanni a Piro ha previsto anche controlli su tutto il litorale con l’ausilio della Protezione Civile; l’attività avverrà a campione anche lungo la Costa della Masseta, nell’area marina protetta. Previsto allo scopo pure l’utilizzo dei droni. Un’app, infine, permetterà il monitoraggio degli accessi sul litorale.

Compito del Parco sarà quello di contribuire alle spese: seimila euro saranno erogati al comune.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it