Majestic
Campionati RegionaliSport

U.S. Agropoli, Cerruti e Gaglione per puntare alla D

Si lavora ad un nuovo progetto per la risalita in Serie D

Potrebbe nascere una grande Agropoli. Nell’anno del centenario i delfini vogliono disputare un campionato da protagonisti. L’obiettivo è tornare in Serie D e costruire qualcosa di importante per il futuro. Difficile conquistare la quarta serie tramite il ripescaggio, si pensa allora a vincere il torneo di Eccellenza in cui i bianco-azzurri sono retrocessi in seguito alla sospensione dei campionati decisa da Lega e FIGC. L’Agropoli sta provando ad affidarsi ad un duo che da anni si cercava di mettere insieme: da un lato Rosario Gaglione, imprenditore di Torre del Greco che già ha dato in passato il suo contributo ai delfini pur restando in disparte e dall’altro Domenico Cerruti, storico presidente dei cilentani e artefice della risalita in Serie D dopo anni di assenza.

L’imprenditore è corteggiatissimo anche da altre realtà dove forse si ritiene manchino menti con capacità organizzative e competenze sportive adeguate e per questo c’è chi sta provando a strappare all’Agropoli diversi dirigenti. Maurizio Puglisi, presidente della Gelbison, ad esempio, da tempo sta corteggiando lo stesso Cerruti fino ad arrivare ad ufficializzarne la co-presidenza. Una ipotesi, questa, smentita ieri proprio da Cerruti che si è ripetuto oggi attraverso la stampa vallese. Quest’ultima, nel tentativo di avvalorare la nota ufficiale della Gelbison, ha di fatto confermato che Cerruti sarà solo uno sponsor e non avrà ruoli dirigenziali come anticipato ieri da InfoCilento.

Cerruti, tra l’altro, ha incontrato cinque membri dell’attuale proprietà dell’Agropoli nella giornata di lunedì confermando che sarà uno sponsor dei rossoblu per l’amicizia che lo lega a Puglisi. Poi ha dato la sua disponibilità a rientrare in società a patto che vi sia un progetto serio. L’imprenditore residente ad Agropoli sarà il presidente onorario del nuovo sodalizio, affiancato da altri imprenditori locali. Nicola Volpe, attuale Presidente, sarà confermato in questo ruolo andando a rappresentare una figura di garanzia tra l’ex patron e l’altro socio di maggioranza, Rosario Gaglione.

Le due parti dovrebbero incontrarsi a breve per definire tutto. In quell’occasione verrà proposto un progetto per l’immediata risalita in Serie D, la costruzione di un settore giovanile dall’altezza ed altre iniziative finalizzate a far sì che l’Agropoli festeggi nel migliore dei modi il centenario. Le novità si conosceranno da qui a breve e così i nomi degli altri imprenditori pronti a dare la possibilità ai delfini di riscattare gli ultimi mesi rilevatisi fallimentari.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it