AttualitàCilento

A Ceraso la scuola diventa più efficiente

L'intervento è stato ammesso a finanziamento nell’ambito dell’avviso congiunto MIUR- MATTM

Il Comune di Ceraso, con a capo il Sindaco Gennaro Maione, nelle scorse settimane ha dato il via libera al progetto relativo all’intervento di “efficientamento energetico dell’edificio della Scuola Primaria” per un importo complessivo di € 1.245.095,35. L’opera è stata ammessa a finanziamento nell’ambito dell’avviso congiunto MIUR- MATTM rivolto alle istituzioni scolastiche e agli enti locali proprietari degli edifici pubblici adibiti a scuole statali che sfrutta risorse FSC 2014-2020 – Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020 – Piano di efficientamento energetico degli edifici pubblici e ad uso pubblico.

I lavori consentiranno un miglioramento dell’istituto e della qualità di vita di studenti, docenti ed altro personale scolastico. Già altri comuni del comprensorio cilentano hanno previsto opere simili

L’obiettivo è quello di avere una scuola efficiente, con la limitazione dei consumi energetici. Ciò può avvenire non solo mediante opere sugli impianti ma anche attraverso la sostituzione degli infissi con altri in grado di garantire migliori prestazioni energetiche, tali da consentire un utilizzo ottimale della luce naturale e di assicurare, allo stesso tempo, una limitazione dei consumi energetici per la climatizzazione delle aule.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it