Forlenza
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Sapri: intensificati i controlli sulla movida

"Non possiamo permetterci il lusso di buttare via due mesi e mezzo di sacrifici"

SAPRI. Si è tenuto questa mattina un vertice in comune a cui hanno partecipato il sindaco Antonio Gentile e tutti i rappresentanti delle Forze dell’Ordine. Un incontro in cui si è deciso di intensificare ulteriormente i controlli ai cittadini per l’uso della mascherina e ai locali della movida che devono tassativamente rispettare le norme anti-covid (distanza, no assembramenti e soprattutto chiusura alle ore 23.00) fin da subito.

“Non possiamo permetterci il lusso di buttare via due mesi e mezzo di sacrifici – dice Gentile – è un momento decisivo per il nostro futuro, l’estate è alle porte. Ricordo a tutti che è necessario indossare la mascherina e che sono vietati tassativamente gli assembramenti. Bisogna rispettare le distanze, è l’unico modo per tornare nel più breve tempo possibile alla normalità”.

I controlli di tutte le Forze dell’Ordine, dunque, saranno intensificati fin da subito. La mancanza dell’utilizzo della mascherina porta a sanzione pecuniaria mentre i locali che non rispettano le ordinanze sono punibili con ammenda e chiusura dell’attività.

Intanto il Comune ha pubblicato la manifestazione d’interesse per l’ampliamento e/o occupazione ex novo del suolo pubblico a servizio della propria attività. Domanda entro il 31 maggio prossimo.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it