blank
blank

Nei prossimi giorni al via test sierologici, anche Cilento interessato

Il test è su base volontaria, a breve partiranno le chiamate

Quattromila salernitani si potranno sottoporre al test sierologico gratuito disposto dal ministero della Salute, e di questi sono interessati anche diversi cittadini di alcuni comuni cilentani. Lo studio nazionale che punta ad analizzare 150.000 persone in tutta Italia è incentrato alla ricerca degli anticorpi del Covid-19: i risultati nella nostra provincia saranno analizzati dal laboratorio dell’ospedale Ruggi che poi li invierà allo Spallanzani di Roma, quì verranno conservati nella banca biologica dell’ospedale.

Il test è su base volontaria: non è previsto alcun obbligo ed a breve partiranno le chiamate ad alcuni cittadini che saranno presi a campione per un campagna che dovrebbe durare un paio di settimane. Chi avrà sviluppato gli anticorpi verrà sottoposto al tampone: in caso di contagiosità vi sarà la messa all’isolamento domiciliare, i risultati saranno comunicati dalla Regione agli interessati.

In tutta la Campania sono previsti 11.000 test. Nel Cilento questi i comuni coinvolti: Agropoli, Capaccio Paestum, Cannalonga, Centola e Postiglione, non ci sono le zone valdianesi dell’ex zona rossa poiché già sottoposte a screening di massa nei giorni scorsi

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it