Forlenza
AttualitàVallo di Diano

Le suore salutano Buonabitacolo, Guercio: salutiamole mettendo da parte le polemiche

“Le suore ci salutano.
Dopo oltre 80 anni di presenza e di attività qui a Buonabitacolo, e nonostante i vari tentativi nostri e della comunità tutta di dissuadere le suore dal loro intendimento, non è stato possibile garantire la permanenza delle suore a causa della mancanza di vocazioni e quindi di personale religioso, come ricorda la stessa Madre Generale nell’ultima comunicazione a noi pervenuta a seguito di una nostra ulteriore richiesta che evidenziava la volontà di tenere le suore qui a Buonabitacolo”.

Lo dice il sindaco Giancarlo Guercio nel salutare le religiose. Il primo cittadino manifesta il dispiacere suo e dei tanti cittadini “che hanno sempre apprezzato i servizi svolti dalle suore con diligenza e affettuosa premura”.

“A questo punto sarebbe opportuno mettere da parte polemiche sterili e inutili, che comporterebbero non pochi imbarazzi nelle stesse religiose, e predisporci per un doveroso momento di saluto e di ringraziamento che organizzeremo entro la fine di giugno, quando è prevista la partenza di Suor Gerarda e di Suor Amedea”, conclude Guercio che nei giorni scorsi ha ricevuto una lettera dalla Congregazione Religiose dei Sacri Cuori di Gesù e Maria che ha confermato l’addio delle suore.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it