AttualitàVallo di Diano

Sant’Arsenio: più sicurezza sulla ex SS426, limite a 30 km/h

Il Comune punta a garantire più sicurezza nel centro abitato

SANT’ARSENIO. Più sicurezza nel Comune di Sant’Arsenio. La giunta comunale ha istituito un nuovo limite di velocità sulla ex SS426, dal confine con il Comune di San Pietro al Tanagro e fino al cimitero comunale. Non sarà possibile superare i 30 km/h. Un modo per garantire più sicurezza nel centro abitato. Già nelle scorse settimane il sindaco Donato Pica aveva chiesto un parere alla Polizia Municipale sull’istituzione del limite di velocità a 30km/h; l’Ente aveva anche interloquito con la Provincia di Salerno, competente con l’arteria.

Acquisiti tutti i pareti la giunta comunale ha dato il via libera alla modifica. “L’obiettivo è quello di moderare innanzitutto la velocità, a tutela delle utenze deboli, dei pedoni, e dell’ambiente per ragioni di sicurezza e per ridurre il pericolo di incidenti, privilegiando le funzioni principalmente urbane dei quartieri (residenziali, commerciali, ricreativi, scolastici) rispetto al traffico motorizzato secondo le indicazioni delle linee guida dei piani della sicurezza stradale urbana“, fanno sapere da palazzo di città.

Spetterà ora alla Polizia Municipale provvedere al posizionamento di apposita cartellonistica.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it