Forlenza
CronacaVallo di Diano

Caggiano: salgono a 3 i guariti dal coronavirus

Buone notizie dal Vallo di Diano, una sola persona in ospedale affetta da coronavirus, ma preoccupa il nuovo contagio a Padula

Un nuovo guarito a Caggiano e il reparto Covid dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla che si svuota. Sono le buone notizie di giornata che arrivano dal Vallo di Diano. Per quanto riguarda il Comune del Tanagro sono complessivamente 3 i guariti, 58 invece nel comprensorio. Al nosocomio valdianese, invece, nessun ricoverato in terapia intensiva e una sola persona in isolamento e in via di guarigione.

Non solo: tutti i 330 tamponi domiciliari fatti nell’ambito dello screening di massa a Padula hanno dato esito negativo.

A far da contraltare a questa notizia la positività di un anziano ospite della casa di riposo della città della Certosa (cui è stata revocata l’autorizzazione). In seguito a questo nuovo contagio sono stati effettuati tamponi anche sugli altri nove anziani ancora ospiti della struttura. Ora sono cinque i positivi, 4 ricoverati all’ospedale Da Procida di Salerno e si temono nuovi contagi.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it