AttualitàCilentoIn Primo Piano

Capaccio Paestum: convocato incontro con operatori turistici, è polemica

Un incontro con gli operatori turistici in piena pandemia? Il caso ha scatenato polemiche e il Comune ha fatto un parziale dietrofront

CAPACCIO PAESTUM. Un confronto tra operatori turistici e amministrazione comunale. Un’idea lanciata dal Comune di Capaccio Paestum, guidato dal sindaco Franco Alfieri, nell’ambito di una campagna di ascolto finalizzata a valutare le possibili proposte da attuare per il rilancio del comparto. Un nobile intento se non fosse che l’incontro sia stato convocato in piena pandemia. L’avvertimento che l’appuntamento si sarebbe tenuto “nel rispetto delle misure previste per l’emergenza coronavirus”, non è bastato ad evitare polemiche.

Incontro con gli operatori turistici: la polemica

I malumori sono venuti alla luce nella serata di ieri. Intorno alle 20, infatti, sulla pagina Facebook, l’Ente ha pubblicato un volantino che comunicava la convocazione di un primo incontro di ascolto riservato agli operatori turistici, ovvero titolari di alberghi, villaggi e camping. L’appuntamento sarebbe stato per questa mattina alle ore 10.30 presso il Savoy Beach Hotel. L’invito ha destato non poco malcontento. Considerato l’elevato numero di operatori turistici, infatti, in molti hanno ritenuto inopportuno fissare l’incontro in piena emergenza e con le ristrettezze in atto. A nulla sono valse le rassicurazioni del Comune circa le misure previste adottate per il rispetto delle norme. “Non è possibile convocare una riunione in questa fase di emergenza considerato il gran numero di persone che parteciperanno”, è uno dei commenti dei cittadini. “Si vietano i funerali però si possono fare convegni?”, si chiede qualcun altro.

Il parziale dietrofront del Comune

Poco prima della mezzanotte, quindi, il Comune ha fatto un parziale passo indietro precisando che quella convocata per questa mattina era una “riunione ristretta non aperta al pubblico”. L’appuntamento non è saltato, ma è cambiata la location: si terrà presso l’aula consiliare del Comune. Potranno prendervi parte soltanto alcuni rappresentanti degli operatori turistici, tra questi Pino Greco (Paestum In) e Pino Leone (Paestum plain air).

Da palazzo di città rendono noto che questa di oggi alle 10.30 è soltanto una prima riunione. Nei prossimi giorni se ne organizzeranno altre con i rappresentanti di altri settori.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it