Agropoli: controllate 150 famiglie, scoperti 2 irregolari

In un territorio blindato la polizia municipale di Agropoli sta provvedendo a verificare anche eventuali arrivi nelle seconde case. I controlli vanno avanti da settimane ma sono stati intensificati nelle ultime 48 ore in viste delle festività Pasquali. Su 150 famiglie controllate, i vigili hanno riscontrato soltanto due irregolarità. La prima non è direttamente ricollegata all’emergenza coronavirus. In un appartamento, infatti, i caschi bianchi hanno trovato due cittadini di stranieri senza permesso.

Scoperti due stranieri: scatta la denuncia

Per entrambi è scattata la denuncia, la segnalazione all’Asl con obbligo di isolamento, una sanzione amministrativa e l’invito a presentarsi in Procura per il foto-segnalamento. La polizia locale ha controllato le zone dove ci sono il maggior numero di seconde case, in particolare il Parco le Ginestre e il Parco Arbostella, in località Moio.

Due ragazze ad Agropoli senza motivo: allontanate

Due sanzioni sono scattate per delle ragazze originarie non del posto che si trovavano ad Agropoli senza giustificato motivo. Le due sono state sanzionate per 400 euro.

Il basso numero di irregolarità conferma che in città il sistema di controllo dei varchi d’accesso sta funzionando e che comunque davvero poche persone si sono spostate senza ragione.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it