Montella PrismArredo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

L’Ospedale di Agropoli pronto a riaprire come Covid Hospital

L'ospedale di Agropoli pronto a riaprire come Covid Hospital, lavori completati e personale individuato. Si attendono le ultime forniture

L’ospedale di Agropoli è pronto a riaprire i battenti come Covid Hospital. Sono stati completati lavori ed anche il personale è stato individuato. Insomma non ci sono più ostacoli. Gli ultimi interventi hanno consentito proprio di modificare il progetto iniziale in modo tale da avere la possibilità di gestire il reparto Covid con un minor numero di medici ed infermieri. L’ospedale di Agropoli avrà la possibilità di ospitare 7 posti di degenza, 8 di terapia intensiva, 11 di terapia sub intensivsa, per un totale di 26 posti letto (quasi la metà rispetto a quelli inizialmente previsti).

Ospedale di Agropoli: tante le donazioni

In questi giorni si stanno provvedendo a completare le forniture, alcune delle quali arrivate grazie a delle donazioni: la Banca di Credito Cooperativo di Buccino e dei Comuni Cilentani ha donato una pompa siringa e una pompa a infusione per la terapia intensiva del valore di circa 29mila euro (l’istituto ha anche donato delle attrezzature per terapia intensiva e reparto Covid del “San Luca” di Vallo della Lucania e per l’ospedale di Eboli); la Banca di Credito Cooperativo di Capaccio, invece, ha donato 16 pompe a siringa e 8 pompe a infusione; infine sono state consegnate mille mascherine per il personale medico e paramedico.

L’Asl Salerno, per la sua parte, ha provveduto a completare le forniture medicali; si attende solo l’arrivo di ulteriori ventilatori polmonari poi le autorità sanitarie potranno disporre l’apertura dell’ospedale di Agropoli.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it