Montella PrismArredo
AttualitàVallo di Diano

Anziani di Sala deceduti: “un omicidio annunciato”

Rolando Scotillo (FISI Sanità) accusa: si faccia l'autopsia per verificare la vera causa della morte

Da quando due giorni fa gli anziani ospiti del centro Juventus di Sala Consilina sono stati trasferiti ad Eboli si sono registrati tre decessi: 2 avvenuti dopo il trasferimento ed uno poco prima. Sono in totale 6 le persone ospiti del centro decedute fin ora: tutte erano affette da coronavirus. E’ stato questo a causarne la morte?

Secondo Rolando Scotillo, sindacalista della Fisi Sanità, il rischio è che vi siano altre ragioni. “Avevamo riportato più volte che i pazienti affetti da demenza senile o Alzheimer sono legati all’ambiente in cui vivono e trasferirli poteva ingenerare uno stress molto elevato nel paziente stesso che poteva essere letale – spiega – Infatti in soli due giorni ci sono stati due morti: ma se le condizioni erano stabili, perchè sono morti?”

“Qualcuno dovrà rispondere di tutto ciò, chiediamo a viva voce che si effettui una autopsia per verificare la vera causa di morte…se si tratterà di stress cardiogeno siamo di fronte ad un omicidio annunciato”.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it