Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Si cerca un nome per l’alpaca dell’Oasi Alento

Un nome per l'alpaca. Hope o Jamila? Voi quale suggerite?

La notizia della nascita della piccola alpaca presso l’Oasi Fiume Alento ha fatto il giro del web. La pagina ufficiale su Facebook ha lanciato anche un sondaggio online attraverso il quale decidere il nome dell’animale. Dopo vari suggerimenti da parte degli utenti del social newtork, la direzione dell’Oasi ha deciso di far scegliere tra due opzioni: Hope, speranza in inglese, o Jamila, che in arabo vuol dire bella.

Centinaia i messaggi arrivati in poche ore con tantissimi nomi, la maggior parte dei quali riconducibili ai due scelti. Le parole speranza e bella o bellezza sono state declinate in varie lingue, un segno del tempo e del periodo che stiamo vivendo. Alcuni hanno visto nella nascita del piccolo quadrupede un segno, un momento di positività, una luce in fondo al tunnel.

L’oasi, che sorge nel comune di Prignano Cilento, ospita diversi esemplari di animali tra cui i già citati alpaca, ma anche volatili da giardino e equini. Questi ultimi vengono utilizzati per terapie destinati a bambini affetti da malattie dello spettro dell’attenzione e si sta lavorando per inserire in tali progetti anche gli alpaca. Sarà dunque Speranza o Jamila? Agli internauti l’ardua sentenza.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Arturo Calabrese

Appassionato di giornalismo dai tempi del liceo, si occupa di cultura ed eventi, non disdegnando la cronaca e l'attualità. Per InfoCilento conduce programmi televisivi. È collaboratore del quotidiano "la Città", di televisioni locali e del blog #mifacciodicultura. Laureando in beni culturali impiega il poco tempo libero nel volontariato con la Fondazione Telethon

2 commenti

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it