Corleto Monforte: sindaco sottoposto a tampone. E’ negativo

Il figlio era risultato positivo al coronavirus, escluso contagio per il primo cittadino

CORLETO MONFORTE. Tampone negativo per il sindaco Antonio Sicilia. “Alla notizia della positività di mio figlio ricevuta in serata dello scorso giovedì 26 marzo, ho avuto il sentore e non solo di essere stato accusato di atto di irresponsabilità per non essermi isolato da tutti” dichiara il primo cittadino corletano che per rassicurare la popolazione ha deciso di sottoporsi al tampone per il coronavirus risultando poi negativo.

Il figlio del sindaco era rientrato presso il domicilio a Bellizzi da Bergamo. La positività del giovane era uscita sui giornali come “nuovo positivo a Corleto Monforte”, avendo quest’ultimo residenza nel paese alburnino.

Tale notizia aveva generato il panico in paese. Sicilia spiega di aver adottato tutte le dovute precauzioni per non mettere in pericolo la propria famiglia e la comunità di Corleto dove ha operato senza aver mai interrotto l’attività amministrativa presso la casa Comunale. L’esito del tampone negativo da sollievo alla comunità.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it