Forlenza
CilentoCronacaIn Primo Piano

Vallo, tamponi su personale. Esami anche su vigile di Agropoli

Ore d'ansia al "San Luca" e ad Agropoli per nuovi tamponi

Nessuna rivoluzione all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania dopo il caso di coronavirus che ha visto contagiata una infermiera. Dopo un incontro tenutosi nel pomeriggio sono stati disposti i tamponi su tutto il personale del presidio entrato in contatto con la donna contagiata. I test verranno eseguiti a più scaglioni. Al momento nessuno in ospedale presenta sintomi sospetti e la stessa infermiera ha un quadro clinico buono. Per un medico che presentava febbre sembrano escluse complicazioni. È stato comunque sottoposto a tampone.

Il personale in servizio, quindi, continuerà a lavorare con adeguati sistemi di protezione che permetteranno di evitare trasmissioni del virus.

Ad Agropoli, invece, si vivono ore d’ansia. Un vigile urbano che presenta sintomi influenzali è stato sottoposto a tampone. L’esame è stato inviato ai laboratori dell’ospedale di Eboli. Si attende l’esito. Qualora dovesse risultare positivo verrebbe decimato il corpo dei vigili urbani agropolesi che sarebbe costretto alla quarantena.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it