Montella PrismArredo
CilentoCronaca

Agropoli: Carmine Cesarulo lascia il carcere

L'uomo aveva sfasciato alcune auto e ferito un carabiniere

Danneggiamento di auto e aggressione di un carabiniere. Carmine Cesarulo, pluripregiudicato di Agropoli, lascia il carcere. I giudici hanno accolto l’istanza. Per l’uomo ci sono comunque i domiciliari in virtù di un altro reato commesso. I fatti per i quali stava scontando la pena risalgono ormai ad un anno e mezzo fa. Era l’estate 2018 quando il Cesarulo, alla guida della sua auto, danneggiò alcune vetture lungo via Pio X ad Agropoli.

Il caso fu denunciato ai carabinieri che dopo averlo rintracciato lo portarono in caserma ma l’uomo tentò di opporre più volte resistenza fino ad arrivare a ferire lievemente un militare.

Lo scorso gennaio il 34enne era stato sottoposto ai domiciliari per aver rivolto minacce ad un carabiniere nel tentativo di indurlo ad omettere un atto d’ufficio, consistente proprio nel far rispettare l’obbligo di dimora cui era sottoposto e che aveva violato.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it