Coronavirus: 9 pazienti ricoverati a Vallo. Il bilancio

Una persona in rianimazione e 4 pazienti positivi

Sono 9 i pazienti affetti da coronavirus o con sintomi sospetti ricoverati all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Di questi uno è in rianimazione (un 54enne di Agropoli), un altro è ancora in fase di valutazione, sette sono nel reparto Covid con 4 positività, 2 in attesa di tampone ed infine per un paziente di Ceraso si attende l’esito del secondo esame (il primo è risultato negativo).

Ulteriori tamponi sono stati eseguiti su familiari dei pazienti contagiati di Vallo della Lucania (il 30enne proveniente dalla Provincia di Torino) e di Sessa Cilento (il 71enne di Casigliano): 5 complessivamente i test che si attendono. Ore d’ansia anche ad Agropoli: in questo caso sono 26 i tamponi previsti sui familiari del ferroviere 54enne, 17 già eseguiti (con 6 positività), mentre gli altri esiti dovrebbero conoscersi nelle prossime ore.

Il percorso Covid è diretto dalla Dottoressa Francesca Sguazzo. Per i pazienti al momento non si registrano particolari complicazioni, sono tutti stabili dal punto di vista respiratorio.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente