Majestic
AlburniAttualitàCilentoVallo di Diano

Meteo: Colpo di scena in primavera: arriva il gelo russo

Ecco le previsioni per Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Siamo giunti all’Equinozio di primavera. La stagione invernale è trascorsa senza lasciare segni evidenti. A parte brevi apparizioni, l’inverno è stato piuttosto assente con poca neve e soprattutto clima poco freddo. In questi giorni le temperature massime si son mantenute al di sopra della media. È mancata anche la pioggia e di conseguenza le riserve nevose sui monti sono pressoché nulle. Ma attenzione! Come più volte sottolineato, quando per i mesi invernali il vero freddo non si fa vedere, si corre poi il rischio che appaia clamorosamente in piena primavera ed è proprio quello che sta per accadere. Per di più non arriverà un modesto classico colpo di coda invernale ma una vera e propria ondata di gelo dalla Russia.

A partire dalla serata di domenica le temperature caleranno a picco con un crollo di ben 15 gradi! Tornerà la neve fin sulle coste ma al momento non è possibile sapere dove. Quel che è certo è che, quasi per uno scherzo della Natura, in primavera vivremo la più intensa ondata di freddo della stagione.

Ecco in dettaglio le previsioni per il Cilento e Vallo di Diano.

SABATO: cielo sereno o poco nuvoloso. Temperature stazionarie e su valori miti.

DOMENICA: sarà una giornata variabile con possibili annuvolamenti. Non si esclude qualche debole pioggia. Temperature in calo dalla sera.

LUNEDÌ: gelidi venti dalla Russia faranno piombare la penisola in pieno inverno. Temperature in brusco calo.

MARTEDÌ: sarà probabilmente la giornata più fredda con temperature di quasi 15 gradi al di sotto della media stagionale. Non sono escluse nevicate fino al piano ma per i dettagli è ancora presto. Restate aggiornati.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it