Trending

Pediatra di Pollica, Ascea e Casal Velino positiva al coronavirus

La donna da due settimane era assente dal Cilento per problemi di salute

La pediatra di libera scelta che opera nei comuni di Pollica, Ascea e Casal Velino è risultata, insieme al marito (anche lui pediatra), positiva al coronavirus. Quest’ultimo è ricoverato all’ospedale “Cotugno” di Napoli con una polmonite. La notizia sta creando timori nei tre centri cilentani, considerato che la pediatra è entrata in contatto con diverse persone, bambini e loro genitori. È stata lei stessa ad informare le comunità del contagio.

La dottoressa, residente a Napoli ma originaria di Pisciotta, da circa due settimane aveva deciso di interrompere il servizio nel Cilento per problemi di salute e al suo posto era giunto un sostituto a svolgere l’attività.

La dottoressa è probabilmente stata contagiata dal marito. Le autorità comunali e sanitarie sono comunque già al lavoro per monitorare la situazione.