Coronavirus: primo decesso nel salernitano

Il tampone ha confermato che la vittima era positiva al coronavirus

Il tampone analizzato al “Cotugno” ha fugato i dubbi: il 76enne di Bellizzi deceduto il 10 marzo scorso era affetto dal virus Covid-19 Lo ha reso noto il primo cittadino di Bellizzi, Mimmo Volpe, che sui social invita alla calma e alla responsabilità. “Per la lealtà che ci ha sempre contraddistinto devo comunicarvi, con rammarico, che la prima verifica del #tampone effettuata al nostro concittadino, deceduto il 10 marzo, risulta positivo da Coronavirus. Ora si aspetta per prassi una seconda verifica dall’Ospedale Cotugno di Napoli.

Già nel pomeriggio di ieri ’era stata una fuga di notizie: sui social una foto di un documento ufficiale che attestava il possibile caso di Covid-19 del 76enne di Bellizzi.

L’uomo è la 4 vittima in Campania, prima nel salernitano dove ad oggi si segnalano 17 casi e una persona guarita, la biologa di Montano Antilia, paziente numero 1 nella nostra Regione.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente