Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Coronavirus? Nel Cilento c’è chi con la sua arte porta serenità!

Da poco più di un mese tutti siamo ormai presi dall’angoscia e dalla paura che il diffondersi del Corona-Virus (Covid-19) ha indotto a livello globale.
Chi più, chi meno riesce in qualche maniera a distrarsi; la routine del lavoro e degli impegni giornalieri sono tanti ma le svariate notizie che riguardano il problema dell’infezione rimbalzano nelle nostre menti ormai ogni giorno: scuole e luoghi di cultura chiusi, divieti di gite scolastiche, restrizioni in entrata e uscita per gli abitanti dei Comuni in isolamento, tutto ciò crea non poche perplessità.

L’ avanzare del contagio e le misure di precauzione nelle prime pagine delle testate giornalistiche la fanno da padrone non senza scatenare qualche perplessità.

Sicuramente, una buona dose di ottimismo è quella che serve in questi momenti di paure e tensioni sociali ed è proprio una buona dose di ottimismo quella che si può osservare guardando un simpaticissimo videoclip che da giorni ha conquistato i social.

Si tratta di un ragazzo conosciuto già nel Cilento per le sue performance teatrali e canore: Antonio Mondillo, residente nel Comune Perito, proprio alle porte del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano.
Il giovane 45enne, inizia il suo percorso artistico recitando nei teatri comunali portando in scena varie commedie in dialetto cilentano. Affiancato da alcuni collaboratori del posto, inizia i primi book fotografici e i simpatici sketch pubblicati su you tube alias: Antonio Pica.
Ma è sul suo profilo Facebook (Antonio Mondillo) che ha deciso di pubblicare il suo l’ultimo lavoro dedicato proprio alla questione Corona-Virus.

Di seguito le dichiarazioni rilasciate dall’artista che fanno intendere fin da subito le intenzioni dell’ultima performance:
“…ho deciso di girare questo piccolo video per portare un po’ di ottimismo in questo periodo di incertezza e paura…” “…so bene che questo lavoro potrebbe suscitare qualche malcontento, perplessità, ma la mia intenzione non è quella di deridere una situazione complicata come quella del contagio bensì cercare di fare capire alle persone che bisogna essere uniti e diventare promotori di tranquillità nella società odierna. Dunque sorridiamo e andiamo avanti…”
Non resta che dire BUONA VISIONE!

Per visionare il video clicca qui.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it