Montella PrismArredo
Musica

Ecco “Dormi”, primo singolo del nuovo progetto del cilentano Ray Dark

“Dormi” è il titolo del primo singolo ufficiale dell nuovo progetto fantasy musicale firmato dal cilentano Ray Dark il videoclip prodotto per la “Wally Film” è una produzione intensa e tocca un’alto livello interpretativo dalla sceneggiatura alla scelta delle riprese,lo stile fantasy che ha impegnato gli attori e la regia in un’esperienza recitativa e di produzione di spessore sono il risultato di rendere quanto più vicina la canzone con il sogno e con i nostri pensieri.Le scene i paesaggi da fiaba che sembrano usciti fuori da un libro di fantasia invece sono più che mai legati alla realtà del nostro territorio infatti tutti i luoghi e i posti dove sono state girate le immagini sono situate nel Cilento che ha fatto da set naturale per il video.

La canzone è una produzione targata HexagonLab Recording Studio di Vallo della Lucania gli artisti che hanno firmato con la loro partecipazione sono:produzione Edoardo Di Vietri direttore del missaggio e mastering,testo musica e arrangiamenti ed esecuzione Pietro De Luca ed Edoardo Napolitano. La canzone parla della conflittualità che la vita di oggi ci pone dinanzi alla realtà che quasi sempre non ci offre quella serenità che è sempre da rincorrere ricercare come un’assoluto da dover sempre guadagnare in questo mondo che ce ne offre sempre meno e passando per questo scontro comprendiamo a pieno il valore della pace interiore e con il mondo. La canzone è stata ed è oggetto di trattativa perchè vari artisti si sono interessati alla composizione e il brano ha suscitato l’interesse per palcoscenici come per il CastroCaro Festival biglietto di ingresso nazionaleper il Festivaldi SanRemo.

Le immagini sono state curate esclusivamente dalle riprese al montaggio alla produzione dalla casa “Wally Film” RAY DARK cosi segna il suo esordio con questo brano che anticipa l’uscita dell’album che sarà atteso nei prossimi mesi.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it