Forlenza
CilentoCronacaIn Primo Piano

Montano Antilia, in quarantena la famiglia della 26enne in isolamento all’ospedale San Luca

È stata messa in quarantena la famiglia della giovane Ucraina ricoverata da ieri in isolamento presso l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Lo ha reso noto il sindaco di Montano Antilia Luciano Trivelli. Questa, infatti, è la località da dove la biologa 26enne – proveniente da Cremona – risiedeva. All’ospedale Vallese si è rappresentata insieme ai genitori. Questi ultimi, però, non presentavano alcun sintomo che potesse far pensare ad un contagio del coronavirus.

La donna, invece, da 5 giorni era affetta da febbre e tosse. Già eseguito nella tarda serata di ieri il tampone, per il quale si attendono i risultati.

Intanto il sindaco di Montano Antilia ha deciso di mettere in quarantena anche la famiglia a scopo precauzionale, avendo avuto contatti con la 26enne. Si attende per il primo pomeriggio il risultato dei test.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it