Allarme sicurezza nell’area del Monte Stella

Malintenzionati in giro per i piccoli centri del comprensorio, l'allarme dei residenti

LUSTRA. Una settimana di paura e tensione quella appena trascorsa per i residenti dell’area del Monte Stella. Alcuni centri come San Mauro Cilento e Stessa Cilento, ma anche Lustra e Laureana Cilento, nei giorni scorsi sono stati visitati da una banda di malintenzionati. Nello specifico è nel comune di Lustra che si sono consumati alcuni episodi di criminalità.

blank

A Lustra incendiata autovettura

Su tutti l’incendio di un’autovettura avvenuto in una delle campagne del centro cilentano in cui è andato in fumo un veicolo che sembrerebbe sia stato usato per un furto andato a vuoto. Nello stesso luogo sorge una casupola di campagna utilizzata come deposito di utensili e strumenti per la coltivazione e la cura del terreno come zappe, motoseghe, vanghe e picconi ma anche derrate alimentari. Gli ignoti si sono introdotti al suo interno portando via la poca roba presente e danneggiando anche la mobilia.

I precedenti

Questi fatti sono la punta dell’iceberg di una serie di accadamenti; i residenti hanno segnalato personaggi sospetti per le vie dei paesi. Sempre a Lustra un anziano residente di una zona centrale si è trovato uno di questi personaggi nel giardino di casa; un altro casa si è registrato poco lontano. Una donna in quel momento sola in casa perché il figlio e la nuora erano fuori per lavoro, ha notato degli strani movimenti davanti alla propria abitazione. Ha allertato i carabinieri che hanno identificato i soggetti allontanandoli dalla zona.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Arturo Calabrese

Appassionato di giornalismo dai tempi del liceo, si occupa di cultura ed eventi, non disdegnando la cronaca e l'attualità. Per InfoCilento conduce programmi televisivi. È collaboratore del quotidiano "la Città", di televisioni locali e del blog #mifacciodicultura. Laureando in beni culturali impiega il poco tempo libero nel volontariato con la Fondazione Telethon

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it