AttualitàCilento

San Giovanni a Piro, sempre più plastic free

Arrivano le borracce per gli studenti e a scuola gli erogatori di acqua potabile

SAN GIOVANNI A PIRO. L’educazione al rispetto dell’ambiente comincia dalla scuola. Così l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Ferdinando Palazzo, ha deciso di continuare nella sua opera di sensibilizzazione verso i piccoli studenti consegnando delle borracce ai bambini della scuola dell’Infanzia di Bosco.

Si tratta di contenitori in alluminio riutilizzabili che permetteranno di risparmiare sull’uso della plastica. Il Comune di San Giovanni a Piro è stato tra i primi ad aderire lo scorso anno all’iniziativa Acqua si… ma plastic free promossa da Consac e Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Essa non si concretizzerà soltanto attraverso la distribuzione di borracce in alluminio agli studenti ma anche con un altro progetto. L’Ente, infatti, ha aderito al protocollo tra il Parco e la società che gestisce la rete idrica sul territorio che prevede quale ulteriore progetto l’installazione di erogatori nelle scuole.

L’installazione prevede un contributo a carico dei comuni di 500 euro per ciascun plesso scolastico. Il Parco, invece, ha investito complessivamente 100mila euro. La Consac procederà ad eseguire le opere. Gli erogatori d’acqua saranno posizionati presso l’istituto Teodoro Gaza.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it