Montella PrismArredo
CilentoCronacaIn Primo Piano

Capaccio, tenta rapina in un supermercato: finisce ai domiciliari

Per l'uomo l'obbligo del braccialetto elettronico

Arrestato dai Carabinieri di Capaccio Scalo pregiudicato locale. Nel mese di gennaio scorso era evaso dalla struttura di accoglienza per tossicodipendenti in Salerno, presso cui era ristretto, per poi fuggire ad Agropoli, rubare un’autovettura e tentare una rapina in un supermercato a Capaccio Paestum in località Laura.

Le attività di indagine dei Carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo complesse e articolate hanno permesso di riscostruire gli eventi e di identificare il responsabile.

Nella giornata di ieri l’esecuzione della misura degli arresti domiciliari, con braccialetto elettronico.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it