Forlenza
AttualitàCilento

Agropoli, addio a Gennaro: il cane che dopo 10 anni aveva ritrovato il suo padrone

In tanti erano rimasti commossi dalla sua storia

AGROPOLI. Erano gli ultimi giorni di gennaio quando ad Agropoli, in località Cannetiello, alcuni volontari segnalarono la presenza di un cane privo di padrone che vagava tra strade e campagne. L’intervento dell’Asl permise di risalire al microchip e di identificare il proprietario. Si venne quindi a conoscenza di una storia commovente (leggi qui). Gennaro, questo il nome del cane, era stato salvato oltre dieci anni prima in autostrada e adottato da una famiglia di Castellabate.

Durante un soggiorno in una pensione, però, l’animale si allontanò e non fu più ritrovato nonostante le ricerche. Da allora sono passati dieci lunghi anni. Un periodo interminabile dopo il quale Gennaro ha potuto finalmente fare ritorno a casa dai suoi padroni che non lo avevano mai dimenticato.

Nei giorni scorsi, però, il suo vecchio cuore ha smesso di battere. Gli ultimi giorni della sua vita, però, ha potuto nuovamente trascorrerli con la famiglia che lo aveva amorevolmente adottato circa dieci anni prima e gli aveva riaperto le porte di casa negli ultimi giorni.

La sua storia aveva commosso tutti. “Grazie a tutti per l’affetto dimostrato a Gennaro, almeno non è morto da solo in strada come tanti altri”, ha detto Ilaria Procida, attivista agropolese che si è prodigata per salvare il cane dalla strada e rintracciare il suo proprietario.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it