AttualitàCilento

Alfano: ok a borse lavoro per contrastare la povertà

Tre le persone impiegate

Il Comune di Alfano approva il progettoborse lavoro” nell’ambito dell’iniziativa di contrasto alla povertà finanziato dal Piano Sociale di Zona S/9. Nello specifico saranno individuati tre soggetti residenti nel territorio comunale, il cui impegno individuale previsto sarà di circa 120 ore totali, mediamente di 10 ore settimanali. Ogni candidato riceverà un contributo complessivo di 720 euro, per cui il comune impiegherà circa 2 mila euro.

Gli operatori dovranno svolgere le seguenti mansioni: pulizia strade e fontane pubbliche, giardinaggio e altri servizi da effettuare sul territorio comunale.

In particolare sarà attivato un programma organico che dia la possibilità a soggetti deboli, con problematica varia e a rischio di emarginazione sociale, di entrare nel mondo del lavoro apportando, in base alle personali capacità lavorative, un contributo positivo sia per la collettività che per se stessi

Il progetto delle borse lavoro, sarà gestito direttamente dall’Ente, guidato dal sindaco Elena Anna Gerardo, avvalendosi degli strumenti di proprietà comunale, del proprio personale e dell’assistente sociale Angelo Risoli, che provvederà a individuare i soggetti a cui è indirizzato il piano di intervento sociale.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it