Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Roccadaspide: nel cimitero un’area destinata agli islamici

Ok al progetto di ampliamento

Un’area destinata alla sepoltura delle persone di religione islamica è solo una delle caratteristiche del cimitero del futuro, un futuro non lontano in quanto l’amministrazione comunale di Roccadaspide ha predisposto tutti gli atti necessari, fino alla recente approvazione in consiglio comunale del progetto per l’ampliamento del cimitero, che prevede una spesa di 1 milione 300 mila euro circa, ma che sarà a costo zero per l’ente, in quanto sarà realizzato attraverso un project financing, quindi con costi di esecuzione e gestione a carico del concessionario.

Durante il consiglio comunale è stata approvata anche la convenzione con l’impresa Magliano srl, che si è aggiudicata l’intervento, e che avrà durata 10 anni. Il progetto prevede la sistemazione e l’adeguamento di 120 loculi esistenti liberati da estumulazione nel corso degli anni, la realizzazione di 588 loculi, la realizzazione di 20 cappelle dotate di 8 loculi e 8 ossari, la realizzazione di 216 ossari, la sistemazione dell’area per inumazione per un totale di 65 posti, la sistemazione dell’area dedicata alla sepoltura degli animali domestici per 140 metri quadri, la sistemazione dell’area dedicata alla sepoltura dei defunti di cultura islamica di 150 metri quadri e la sistemazione dell’intera area di ampliamento con pavimentazione e servizi.

A cura della impresa esecutrice sarà anche la ripavimentazione in pietra di tutte le aree attualmente in calcestruzzo. Per procedere all’ampliamento del cimitero l’impresa concessionaria ha già acquisito un uliveto che si trova a sinistra rispetto all’ingresso del cimitero.
Un progetto importante che consentirà di dare maggiore decoro al cimitero e che dimostra ancora una volta l’attenzione dell’amministrazione comunale per i cittadini di altre nazionalità e di altra religione che vivono a Roccadaspide ormai da molti anni, facendone una città sempre più multiculturale e aperta.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it