Montella PrismArredo
AttualitàGlobal

Svolta in Campania: terapia domiciliare per il cancro al seno

Accordo tra l'ospedale Pascale e la Roche

Una sorta di piccola rivoluzione, che parte dalla Campania, è piú precisamente da Napoli, e che potrebbe poi allargarsi a tutta l’Italia. Si tratta di una sorta di terapia domiciliare oncologica.

Se le cose funzioneranno come da programma del Pascale e della Roche i farmaci biologici successivi alla chemioterapia potranno essere somministrati per via infusiva, cioè per flebo, direttamente a casa.

Il protocollo è stato presentato nei giorni scorsi durante un incontro a cui hanno partecipato il direttore generale del polo oncologico partenopeo Attilio Bianchi e l’Ad della Roche Italia Maurizio de Cicco, insieme al direttore di Oncologia senologica Michelino de Laurentiis, al neodirettore sanitario Leonardo Miscio e al direttore scientifico Gerardo Botti, coordinati dalla responsabile della comunicazione Cinzia Brancato.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it