Capaccio Paestum: tornano i nonni civici

15 le persone che potranno effettuare il servizio

CAPACCIO PAESTUM. Tornano i nonni civici. Obiettivo più sicurezza, in particolare davanti le scuole, ma soprattutto quello di favorire la partecipazione degli anziani alle attività sociali. “Tali attività spiegano dal Comune – sono intese a sottrarre l’anziano alla solitudine. Già negli anni scorsi questo Ente ha utilizzato anziani per il servizio di integrazione sociale, ottenenuto unanimi consensi da parte della cittadinanza, per l’utilità sociale e per la serietà con cui il servizio è stato svolto”.

Ecco perché l’iniziativa sarà ripetuta quest’anno. Spetterà agli uffici stabilire le modalità per individuare i soggetti che svolgeranno il servizio. A tale scopo verrà pubblicato un avviso pubblico.

Ad essere selezionati 15 persone tra i 65 e gli 80 anni. Questi svolgeranno attività di vigilanza davanti le scuole e piccole opere di manutenzione degli spaci verdi pubblici.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE