Cannalonga, un progetto per la sistemazione di quattro strade

L'Ente punta ad un investimento di circa un milione

Il comune di Cannalonga, retto dal sindaco Carmine Laurito, ha approvato il progetto di messa in sicurezza e consolidamento di quattro strade comunali: la ”Fornace-Acquafredda”, la ”Fornace-Rastacane’, la ”Piano D’Orria- Tempa Quattro anni” e la ”Diga del Carmine-Tempa piana”. L’Ente ha intenzione di sfruttare le risorse provenienti dal Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (Il CIPE) ed assegnate alle regioni nell’ambito dell’FSC (Fondo Sviluppo e Coesione).

Fondi per i piccoli comuni: Cannalonga punta sulla viabilità

L’impegno economico del Cipe è destinato a quei comuni con popolazione inferiore ai 2000 abitanti. Un’opportunità, dunque, per i piccoli centri di affrontare interventi su strade che necessitano opere di sistemazione della pavimentazione (si procederà alla fresatura, regolarizzazione del livello stradale, regimentazione delle acque e infine alla posa dell’asfalto).

Su alcuni versanti delle strade il progetto prevede l’esecuzione dei piccoli interventi di consolidamento, la posa in opera delle barriere e della segnaletica.

La spesa

Il quadro economico di spesa ammonta a poco più di un milione di euro, di cui la stragrande maggioranza degli esborsi verrà coperta dall’esecuzione materiale dei lavori (668.000 euro). A disposizione dell’amministrazione rimane la restante parte relativa al capitolato sugli oneri di discarica e le spese tecniche.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!