Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Novi Velia: area sottratta al degrado, nascerà un parco giochi

Un parco giochi prenderà posto di un'area segnalata come degradata

NOVI VELIA. Da spazio degradato a parco giochi per i più piccoli. L’amministrazione comunale di Novi Velia, guidata dal sindaco Adriano De Vita, ha dato il via libera al progetto che sarà interamente realizzato dal Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Al Comune, invece, il compito di garantirne la custodia e la manutenzione una volta che le opere saranno ultimate.

Gli interventi del Parco nelle aree degradate

L’Ente Parco nel giugno scorso aveva pubblicato un avviso pubblico per la presentazione di manifestazioni di interesse finalizzate all’individuazione di aree degradate da sottoporre ad interventi di bonifica o riqualificazione.

L’obiettivo era quello di provvedere al recupero ambientale e l’eliminazione delle micro discariche createsi nelle aree urbane dei Comuni del Parco e restituirle alla pubblica fruizione, rendendole luoghi di aggregazione e coesione sociale, al servizio di famiglie e bambini.

Un parco giochi a Novi Velia

Tra i centri che avevano aderito anche Novi Velia, risultato beneficiario delle risorse. Ora il Comune ha dovuto dare l’ok al progetto e dare tutte le autorizzazioni necessarie. Adesso spetta al Parco iniziare i lavori per il Parco Giochi.

Quando saranno completati il Comune cilentano avrà uno fruibile dai più piccoli, un luogo di svago e divertimento. Precedentemente anche Trentinara e Giungano avevano approvato i rispettivi progetti per il recupero di aree degradate. Altri Enti lo faranno nei prossimi giorni.

Tags
Continua dopo la pubblicità
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it